Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

AVVISO - Obblighi di isolamento fiduciario (quarantena)

Data:

19/01/2021


AVVISO -  Obblighi di isolamento fiduciario (quarantena)

OBBLIGHI DI ISOLAMENTO FIDUCIARIO (QUARANTENA)

Si attira l’attenzione di tutti i richiedenti sugli obblighi di isolamento fiduciario (quarantena domiciliare) imposti a seconda dei diversi casi, dalle norme vigenti (https://infocovid.viaggiaresicuri.it/returningtoitaly.html). 

In particolare, le persone che abbiano transitato o soggiornato nella Federazione Russa nei quattordici giorni antecedenti al loro eventuale ingresso in Italia, che siano ammesse all’ingresso in Italia, devono sottoporsi a tampone molecolare nelle 72 ore precedenti all’ingresso (esentati i bambini di età inferiore ai due anni), sono obbligate ad osservare l’isolamento fiduciario di dieci giorni dal loro ingresso (quarantena domiciliare) ed a sottoporsi a tampone molecolare al termine di tale periodo. Prima della partenza, dovranno compilare un modulo di localizzazione in formato digitale da esibire all’imbarco. In attesa dell’introduzione di detto modulo con apposita circolare della Direzione Generale della Prevenzione Sanitaria del Ministero della Salute, e comunque in caso di impedimenti tecnologici, si potrà continuare ad utilizzare l’autodichiarazione in formato cartaceo.

Le persone suddette sono esentate dall’isolamento fiduciario (quarantena domiciliare) solo se viaggiano per motivi di lavoro, salute o assoluta urgenza e se il loro soggiorno abbia una durata massima di 120 ore.

Chi chieda un visto d'ingresso - oppure sia già in possesso di valido visto Schengen valido - ed intenda viaggiare per uno degli specifici motivi ammessi nel corrente periodo di pandemia, dovrà dimostrare di aver pianificato il suo viaggio di andata e ritorno nel rispetto dei tempi di soggiorno imposti dalle norme citate.


332