Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Istruzione

 

Istruzione

L'Ufficio Istruzione

  • Svolge azioni di coordinamento e monitoraggio delle attività della scuola paritaria italiana "Italo Calvino" di Mosca;
  • promuove e coordina le iniziative scolastiche che contribuiscono anche alla promozione ed alla diffusione della cultura italiana;
  • cura le relazioni con le autorità scolastiche russe per promuovere la diffusione dei programmi di lingua italiana nelle rispettive circoscrizioni consolari;
  • promuove e organizza seminari professionali di approfondimento e corsi per insegnanti di italiano;
  • coordina il Programma P.R.I.A. (Programma di diffusione della lingua italiana in Russia).

L'Ufficio fornisce, inoltre, altre informazioni di carattere consolare (equipollenza dei titoli di studio, dichiarazione di valore, etc.).

L'interesse per lo studio della lingua italiana ha una lunga tradizione in Russia ed è motivato da ragioni culturali, ma spesso anche dal desiderio di includere la conoscenza dell'italiano nel proprio curriculum a fini professionali. La presenza economica e commerciale italiana è un dato acquisito nella società russa e molti giovani ambiscono ad avere l'opportunità di lavorare per un'organizzazione o un'impresa italiana.

Scuole italiane

A Mosca è presente l'Istituto Paritario "Italo Calvino" che comprende i seguenti ordini e gradi di istruzione:

  • due sezioni di Scuola dell'Infanzia situate in un edificio ubicato in Ulitsa Lobochevskogo, 38;
  • una sezione di Scuola Primaria ed una sezione di Scuola Secondaria di Primo Grado ubicate nell'edificio in Leninskiy Pr. 78. Nello stesso edificio è anche presente il Liceo Linguistico quadriennale paritario.

Nell'anno scolastico 2016/17 l'Istituto è frequentato da un numero complessivo di 147 allievi.

Insegnamento dell'italiano nelle scuole russe

Numerose scuole ricevono annualmente un contributo finanziario da parte del Ministero degli Esteri, a parziale copertura delle spese affrontate per l'attivazione di classi di italiano, anche facoltativo (per il corrente anno scolastico hanno usufruito del contributo 15 scuole).

Il Programma P.R.I.A. coinvolge circa 130 Scuole, Università, Accademie e Conservatori Statali dislocati in tutto il territorio russo
A Mosca sono anche presenti la scuola statale n.1950, con sezione bilingue Italiano-Russo,  ed il Ginnasio statale n. 1409, in cui l'italiano è studiato quale prima lingua straniera in numerose sezioni.
A San Pietroburgo è presente la Scuola "Dante Alighieri" n. 318, che dal 1966 è l'unica a San Pietroburgo con insegnamento dell'italiano curricolare come prima lingua straniera a partire dalla seconda classe.

La lingua italiana in Russia

Nel quadro dell'Accordo, ratificato nel 2008 con il Governo della Federazione Russa per la promozione dello studio delle due lingue nei rispettivi Paesi, è stato avviato da diversi anni un progetto di cooperazione telematica tra scuole secondarie italiane e russe su temi concordati (i cd. "gemellaggi elettronici con partenariati di apprendimento"). Le attività sono collegate al "Programma di diffusione della lingua italiana in Russia" (P.R.I.A.) coinvolgendo circa 60 scuole russe che hanno programmato di inserire l'italiano come lingua straniera.
Sono stati realizzati scambi di studenti, stage di lingua italiana per studenti russi in Italia e viceversa.

Il Programma P.R.I.A.

Il Programma P.R.I.A., acronimo in russo per "programma di diffusione della lingua italiana in Russia", nasce ad opera dell'Ufficio Istruzione del Consolato Generale d'Italia.

Il Programma P.R.I.A. consiste in una costante opera di promozione della lingua italiana in tutto il territorio della Federazione Russa, con conseguente individuazione delle scuole, università, accademie, conservatori che intendono attivarne l'insegnamento come prima, seconda o terza lingua straniera.

Aderiscono al progetto numerose scuole scuole di Mosca ed altre città, quali San Pietroburgo, Ekaterinburg, Nizhnyi Novgorod, Samara, Rostov sul Don, Kazan, Krasnodar, Novosibirsk, Irkutsk, fino a Vladivostok.

Capofila per la parte russa è il centro d'istruzione n. 1409 di Mosca.

Capofila per la parte italiana è la scuola paritaria "Italo Calvino".

Il programma è coordinato dall'Ufficio Istruzione presso il Consolato.

L'Ufficio è supportato da un comitato tecnico, costituito da Docenti delle principali università russe, dai Dirigenti scolastici delle due scuole capofila, da un Consigliere dell'Ambasciata, dal Presidente dell'ente gestore della scuola paritaria italiana, da un rappresentante dell'Istituto Italiano di Cultura e dalla presidente della società "Dante Alighieri".

Vantaggi del Programma P.R.I.A.

  • contributo finanziario da parte del Ministero degli Esteri ad un ristretto numero di scuole russe, a parziale copertura delle spese affrontate per l’attivazione di classi di italiano;
  • contributo finanziario per la realizzazione di corsi di formazione realizzati da enti e istituzioni;
  • possibilità per gli studenti che hanno seguito un corso regolare di lingua italiana in una scuola P.R.I.A. di iscriversi ad un corso di laurea in Italia senza obbligo di presentare altra certificazione linguistica (al termine degli studi e dopo il primo anno di frequenza presso una università russa);
  • contributo finanziario per l'acquisto di libri ed altri sussidi;
  • partecipazione alle iniziative organizzate per la formazione degli insegnanti russi di italiano, sia in Russia sia in Italia;
  • partecipazione alle attività (concorsi, progetti) organizzati per gli studenti;
  • avvio di scambi tra reti di scuole dei due Paesi, come pure tra singole istituzioni scolastiche;
  • gemellaggi elettronici (e-twinning) fra scuole italiane e russe, basati su progetti didattici comuni;
  • corso di Lingua online http://appstudy.ru in collaborazione con l'Istituto Italiano di Cultura di Mosca e prestigiosi atenei russi;
  • supporto per la ricerca di lettori e assistenti di lingua italiana;
  • consulenza e assistenza nella predisposizione di progetti ed altre attività relative alla diffusione della lingua italiana in Russia;
  • assistenza nella ricerca di partner e sponsor italiani per la realizzazione di iniziative e progetti;
  • collaborazione con l'Istituto Italiano di Cultura e la Società "Dante Alighieri";
logo pria

Orario di apertura al pubblico dell'Ufficio Istruzione del Consolato

Orario: dal lunedì al venerdì, dalle ore 10:00 alle ore 13:00 e dalle ore 14:00 alle ore 17:00.

Contatti


38